Ray Ban Neri Uomo

Per combattere la depressione, Lello si rivolge ad uno psichiatra, che gli prescrive una cura alquanto bizzarra: ritrovare l’entusiasmo per il lavoro attraverso l’affetto dei suoi fans. Perché far ridere, in fondo, allevia le sofferenze di molte persone ed aiuta a prendere la vita con più ottimismo. E sarà proprio in questo viaggio alla ricerca dei suoi sostenitori che Lello ritroverà se stesso, imbattendosi in una serie di stravaganti personaggi e di rocambolesche avventure, che lo condurranno ad un incontro inaspettato.

Gli animi dei cinque cerchi si plachino: la stagione Olimpica non è ancora finita ma la battaglia si combatte sulle unghie!Tutti sanno cosa sono, tutti le guardano, tutti li invidiano: ogni quattro anni il mondo si ferma per due settimane per guardare i campioni del mondo sportivo mentre gareggiando per la gloria olimpica Michael Phelps, Usain Bolt, Lebron James, chi riuscirà a dimenticarsi di loro?Ma non esistono solo le Olimpiadi sportive. Roma infatti si prepara ad ospitare il più grande contest internazionale nella campo della nail art. Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora, tra quotidiani, settimanali, mensili, radio, internet, tv.

A seguire, farà parte anche di un altro grande successo a puntate del piccolo schermo italiano: College (1989) di Franco Castellano e Federico Moccia, con Federica Moro, George Hilton e Stefano Masciarelli, nel ruolo del Capitano Baldani. Solo decenni dopo, ormai nel 2000, lo ritroveremo in un altro telefilm di discreta notorietà Sei forte, maestro (2002) di Ugo Fabrizio Giordani e Alberto Manni, accanto a Gaia De Laurentis, Valeria Fabrizi, Gastone Moschin, Francesca Rettondini, Emilio Solfrizzi e Massimo Ciavarro, ma anche in Io e mamma (2007) di Andrea Barzini, di nuovo accanto alla Sandrelli. C’è da sottolineare anche la sua partecipazione, nel 1993, alla fiction Per amore o per amicizia.Fra Scola e AvatiCinematograficamente, dopo essere stato nel cast de Il nodo alla cravatta (1991) e Dio c’è (1998), viene diretto da Ettore Scola in Concorrenza sleale (2001) con Gérard Depardieu e Gente di Roma (2003) con la Sandrelli.

30 anni or sono, il 12 settembre 1980, la Turchia fu teatro di un colpo di stato ordito dalla destra e guidato dal generale Kenan Evren. Sotto la legge marziale furono aboliti i partiti politici, i sindacati come pure i diritti democratici. In un paese indebolito da un decennio di conflitti sociali e politici, il colpo di stato ha scatenato un’ondata di repressione contro la classe operaia e gli oppositori del regime.

Posted in Ray Ban Neri Uomo and tagged .

Lascia un commento